Terra Santa

Quella striscia di terra è la terra promessa da Dio al popolo ebraico, la terra promessa ad Abramo e alla sua discendenza, è la terra in cui è nato, morto e risorto Gesù. È una Terra Santa per gli ebrei, per i cristiani, per i musulmani: a Gerusalemme sorge il Muro occidentale del Tempio, luogo Santo e inviolabile per il popolo ebraico; in tempi antichissimi vi è stata edificata la Chiesa del Santo Sepolcro, centro della cristianità, luogo in cui è possibile sentire e vivere intensamente il mistero di morte e resurrezione di Gesù. Per ogni Cristiano il pellegrinaggio in Terra Santa rappresenta un momento privilegiato in quei luoghi Santi, nei luoghi custoditi da secoli dai Frati Francescani della Custodia che, con devozione e tenacia, lavorano mediando le numerose situazioni di conflitto, accogliendo migliaia di pellegrini ogni anno.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Primo giorno

Partenza in aereo da Roma per Tel Aviv. Arrivo e trasferimento a Nazareth in Galilea, la regione più bella e fertile della Terra Santa. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento

 

Durante il soggiorno:

Nazareth:

salita sul Monte Tabor e visita del Santuario della Trasfigurazione; sosta a Cana di Galilea. Visita del Santuario dell'Annunciazione, della Fontana della Vergine, della Nuova Basilica e della Chiesa di S. Giuseppe sorta sul luogo dove visse la Sacra Famiglia.

Visita dei luoghi della predicazione di Gesù nei pressi del Lago di Tiberiade e traversata del lago in battello. Salita al Monte delle Beatitudini e visita degli scavi del villaggio con la Casa di Pietro e l’antica Sinagoga a Cafarnao.

Betlemme:

Visita della Basilica della Natività e della grotta dove nacque Gesù, della Grotta di S. Girolamo e del Campo dei Pastori, il luogo in cui gli angeli annunciarono la nascita di Cristo

Gerusalemme:

Visita al Monte Sion, il Cenacolo dove ebbe luogo l'Ultima Cena, la Chiesa della Dormizione, la Chiesa di S. Pietro in Gallicantu. Sosta al Muro del Pianto e visita della città. Visita al Monte degli Ulivi, Ascensione, Chiesa del Pater, Dominus Flevit, Getsemani. Visita della Chiesa della Tomba della Vergine, alla Grotta del Tradimento,  e alla Basilica delle Nazioni. Via Crucis e visita al Santo Sepolcro.

 

Ultimo giorno

Trasferimento all'aeroporto di Tel Aviv e partenza in aereo per Roma